Possono partecipare alle “Primarie 2021” in qualità di elettori le cittadine e i cittadini che abbiano piena titolarità del diritto di elettorato attivo per le elezioni Comunali di Roma.

Oltre ai cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Roma, hanno diritto di voto alla “Primarie 2021”, nel seggio corrispondente all’indirizzo di residenza, tutti i cittadini stranieri regolarmente residenti a Roma e i giovani residenti in città che compiranno il 16° anno entro la data delle elezioni amministrative del 15/09/2021.

Sarà possibile votare online o presso i gazebo allestiti in tutta la città

Per votare online:

  • gli elettori dovranno accreditarsi presso la Piattaforma PARTECIPA a partire dalle ore 8 di venerdì 11 giugno  fino a giovedì 17 alle 23.59;
  • per partecipare si dovrà accedere alla piattaforma con lo SPID e si si dovrà versare il contributo previsto (almeno 2 euro) mediante la propria carta di credito (massimo 1 operazione per carta).

Una volta effettuata la pre-registrazione sulla piattaforma, non sarà più possibile votare presso i seggi.

Leggi come votare online.

Per qualunque problema nella fase di pre-registrazione o di votazione online, sarà possibile inviare una email a: organizzazione@tunoiroma.it

Per votare in presenza:

Nel pieno rispetto delle norme di prevenzione della diffusione del COVID19, saranno allestiti gazebo in tutta la città. Per poter esprimere il proprio voto, le elettrici e gli elettori che si presenteranno ai seggi dovranno:

  • esibire un documento di identificazione che ne indichi chiaramente l’indirizzo di residenza;
  • sottoscrivere le “Linee guida del centrosinistra per Roma” e versare un contributo di almeno 2 (due) Euro per concorrere alle spese organizzative delle “Primarie 2021”;
  • rilasciare espresso consenso al trattamento dei propri dati ai sensi della legge di tutela e protezione dei dati personali.

Qui puoi trovare l’elenco dei gazebo

Resta in contatto con noi!


Perchè mi candido alle primarie del centrosinistra
Twitter

Qui, il mio intervento alla Camera oggi per sottolineare la necessità costituzionale di approvare la mozione per sciogliere Forza Nuova con la maggioranza più ampia possibile. Sarebbe grave rassegnarsi a confinare l’ #antifascismo nel Centrosinistra. https://t.co/JMKOvOLVEO

Importante stamattina la presenza con noi davanti alla sede @cgilnazionale del capogruppo di @FratellidItalia alla Camera @FrancescoLollo1 La Costituzione antifascista nata dalla Resistenza va difesa e attuata da tutto il Parlamento. https://t.co/DsUSSca4ff
StefanoFassina photo
CGIL Nazionale @cgilnazionale
#MaurizioLandini: “In un Paese che rischia di perdere la memoria, si deve sapere a cosa ha portato il fascismo: alla guerra, alle leggi razziali. Non perdiamo la memoria, è la nostra identità” https://t.co/5yIOdSLfiQ

Inaccettabile violenza e assalto alla Cgil da manifestanti #NoGreenPass e neo-fascisti. Il dissenso è condizione di democrazia ma la violenza MAI. Solidarietà @cgilnazionale e Polizia. Domani, h 10.00, presidio a Corso Italia 25. #Landini https://t.co/0vwAebZSvy